Tutto pronto per il 4° trofeo ciclistico del basso Volturno

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

www.bassovolturno.it

“Vincenzo Frascogna” il ciclista investito ricordato dalla ASD Volturnia con un memorial a lui dedicato.

Che sia ormai catalogabile come una eccellenza del basso Volturno è una cosa scontata visto che tra qualche giorno sarà proposto il 4° “Trofeo” ciclistico: stiamo parlando della A.S.D. Volturnia, l’associazione sportiva dilettantistica, con sede in Santa Maria la Fossa, che vede la partecipazione e l’impegno di undici soci appassionati delle “due ruote”. Nata nel 2016, l’A.S.D. risulta addirittura affiliata alla Federazione Ciclistica Nazionale  ed è riconosciuta dal C.O.N.I. con il relativo inserimento nel registro delle associazioni di promozione sportiva. 

<Questa volta – ci anticipa il Presidente dell’ASD, Luigi Bovenziormai giunti con tanto sacrificio sportivo alla quarta edizione, e sempre orientati a porre in evidenza la sicurezza stradale, abbiamo ritenuto opportuno intitolare la manifestazione quale “memorial” Vincenzo Frascogna, il ciclista fossataro investito proprio mentre effettuava una quotidiana passeggiata ciclistica lungo la provinciale 333>. E con orgoglio Bovenzi aggiunge: <questo quarto trofeo ciclistico del basso Volturno, essendo una manifestazione riconosciuta, è presente anche sul sito web nazionale della FCI>.

Tutto è pronto, quindi, per l’appuntamento del prossimo 2 giugno, quando su un circuito di 73 chilometri,  dedicato ai partecipanti al di sotto della soglia dei 40 anni, e i 61 chilometri, per gli over, si snoderanno due percorsi di gara dilettantistica che farà accendere i riflettori sul territorio dei due Comuni interessati: Santa Maria la Fossa e San Tammaro. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri Articoli

Quando il “teatro” unisce

www.bassovolturno.it Associazione “Scena Teatro Management” di Salerno <Amore mio> al Teatro Fazio di Capua Con il testo e la regia di Antonello De Rosa,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *