PUBBLICITA' SUL NOSTRO PORTALE?

Forania del Basso Volturno attiva la “Pastorale della Salute”

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

La Forania (… a metà) si raccoglie per promuovere azioni al servizio della “sofferenza”

Don Pasquale Buompane

don Pasquale BUOMPANE

Ritornato, per la terza volta, alla guida della “forania del basso Volturno”, il Vicario foraneo, don Pasquale BUOMPANE, ha ritenuto opportuno convocare in assemblea le rappresentanze delle dodici Parrocchie sparse da Santa Maria la Fossa a Pinetamare per ritrovarsi a un tavolo di coordinamento in preparazione della “Giornata Mondiale del Malato” che sarà celebrata in tutto il mondo il prossimo 11 febbraio.

        Don Nicola GALANTE

Il Direttore della “Pastorale della Salute”, don Nicola Galante, ha aperto i lavori accompagnato dai confratelli, Don Domenico Piccirillo, vice direttore diocesano della “pastorale della salute”, don Pietro Rachiero, amministratore della Parrocchia di Brezza, e don Marcos de Goes Aparecido, parroco di Sant’Andrea del Pizzone e del Borgo rurale Appio. L’obiettivo resta quello di dare vita a gruppi parrocchiali a sostegno della condizione degli ammalati, una presenza tendente ad alleviare le loro sofferenze fisiche e spirituali, con il coinvolgimento di operatori “professionisti” della sanità (medici, infermieri, operatori sanitari).

Tra i tanti partecipanti provenienti dalle parrocchie di Brezza, Grazzanise, Sant’Andrea e Borgo Rurale Appio è stata registrata anche la presenza e la testimonianza di alcuni volontari dell’A.V.O. (Associazione Volontari Ospedalieri) impegnati presso i nosocomi locali nel recare conforto morale, spirituale e materiale ai tanti ammalati, specialmente quelli anziani ricoverati nelle corsie d’ospedale.

Anche in questo, quindi, la forania del basso Volturno sembra distinguersi, dato che risulta essere la più attiva tra le cinque foranie che compongono la diocesi capuana. Adesso si attendono gli sviluppi di questo importante incontro svoltosi presso l’Istituto San Giuseppe di Santa Maria la Fossa sotto l’egregia guida del direttore della dedicata “Pastorale”, don Nicola GALANTE; mentre, per evitare iniziative territoriali a “macchia di leopardo“, si auspica l’estensione di questa determinante “Missione” anche nei territori delle parrocchie assenti all’incontro: Cancello, Arnone, Castelvolturno e Pinetamare.  

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri Articoli

Jury Monaco racconta “Pulcinella”

www.bassovolturno.it blog a cura di Peppino PASQUALINO Dalle Fabule Atellane a Pulcinella. Jury Monaco interprete e regista al FAZIOPENTHEATER di Capua. La sezione teatri di

Cancello Arnone fucina di “autori”

www.bassovolturno.it blog a cura di Peppino PASQUALINO La giornalista cancellese Matilde Maisto presenta Pasquale Esposito e il suo lavoro editoriale. Ancora una volta,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *