Carmine Migliore M.o in discipline storiche, critiche e analitiche della musica.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

www.bassovolturno.it  

blog di Peppino Pasqualino

Giornalista Pubblicista freelance & blogger

Ora Capua ha un angolo musicale sempre “Migliore”.

Laurea magistrale per l’artista capuano.

Ed ora è la volta della laurea magistrale in “Discipline Storiche, Critiche e Analitiche della Musica” ottenuta presso il conservatorio, guarda caso, “Giuseppe Martucci” di Salerno, istituzione musicale che porta il nome del celeberrimo compositore capuano. Titolo della tesi: “Capua per Giuseppe Martucci: i luoghi, i cimeli, gli enti e
le istituzioni”. Ed è il chitarrista, cantante, autore e compositore capuano Carmine Migliore a conseguirla per coronare una carriera musicale di grande rispetto che parte dal primo obiettivo della sua vita quando, a soli tredici anni, forma il gruppo “Zephirus”, formazione che gli consentirà di “calcare” i palchi di mezza Italia.

Nel 1989 è in tour con Mal, Francesco Calabrese, Pino D’Angiò, Miki e dal ’93 con i Collage. Dal suo desiderio di attuare un progetto musicale tutto proprio nascono i Blues Road e successivamente la band “Carmine Migliore & Road Runner; con il brano “black Sister” vince il premio della critica all’<Oro di Andy Festival> e all'<European Live Festival”. Da allora è tutto un susseguirsi di grandi successi e consensi a livello nazionale e internazionale che portano l’artista capuano all’apice della notorietà.

I suoi attuali progetti sono: NeverLandAngels (Prog/Rock Band), Carmine Migliore Blues Trio (Rock/Blues Band); SuperNaturalBand (Santana Tribute Band) e Sunset Strip Band.  E pensare che  nel gennaio del 2018, durante l’ultimo Namm Show di Los Angeles, Carmine Migliore ha condiviso il palco con il grande chitarrista australiano Frank Gambale, Eric Gales, Kiko Loureiro, Stu Hamm ed Alain Caron, presentando, in anteprima mondiale, la <Ego> “NeverLandAngel” Carmine Migliore Signature, costruita da Marconi Lab su sue specifiche.

La città di Capua, orgogliosa di vedere eccellere un proprio cittadino nel raffinato campo musicale che lo distingue, saluta l’ex Presidente dell’Accademia “G. Martucci”, nominato tale proprio dal municipio capuano nel 2012, con la consapevolezza che il Maestro Migliore taglierà ancora tantissimi traguardi e porterà sempre più in alto il nome della <Regina del Volturno>.

 

3 risposte

  1. Auguri a Carmine e un in bocca al lupo per il proseguo della sua carriera, già eccellente fino ad oggi.Un grande saluto a lui e un grazie a te che ci tieni aggiornato su tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri Articoli

3 risposte

  1. Auguri a Carmine e un in bocca al lupo per il proseguo della sua carriera, già eccellente fino ad oggi.Un grande saluto a lui e un grazie a te che ci tieni aggiornato su tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *