Capua: 30 istruttori della RE-HEART per salvare vite!

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

www.bassovolturno

blog di Peppino PASQUALINO

Uso del defibrillatore e tecniche di rianimazione.

Quelli della RE-HEART di Capua istruiscono dal 2018.

(Antonio DE CECIO – formatore nazionale BLSD-PBLSD)

www.antoniodececio.it

Corsi di BLSD con l’uso di defibrillatori semi-automatici su adulti e bambini, di sicurezza per i bambini, di gestione crisi epilettiche e convulsioni, per diventare istruttori di BLSD-PBLSD, di disostruzione delle vie aeree in caso di emergenza, di primo soccorso aziendale; queste le attività svolte dalla “RE-HEART CAMPANIA”, il cui responsabile è Antonio De Ceciocapuano, formatore nazionale di BLSD-PBLSD.

Con sede in Via Giardini, nei pressi del Volturno in Capua, ha sede questa importante realtà del basso Volturno che dedica il proprio operato dal 2018 grazie all’impiego di trenta istruttori; la loro azione, più che altro “vocazione”, si svolge con l’intendimento di divulgare quanto più possibile la cultura della prevenzione presso le aziende private e pubbliche, le scuole, le palestre, luoghi in cui diffondono l’utilizzo del defibrillatore cardiaco, uno strumento importantissimo da mettere in campo in caso di arresto cardiaco. 

<Le aziende con un numero di dipendenti superiore alle quindici unità hanno l’obbligo di avere un defibrillatore e addestrare il personale al suo utilizzo in caso di emergenza> – ci dice Antonio De Cecio e aggiunge – <la nostra azione coinvolge sempre più persone, sia quelle professionalmente inserite in un contesto sanitario, sia quelle attente a essere capaci e consapevoli di poter operare in emergenza per salvare una vita umana in difficoltà>.

Importante la preparazione degli operatori RE-HEART in occasione di possibili casi di crisi epilettiche e convulsioni, momenti in cui è determinante l’utilizzo di specifiche tecniche di gestione della persona colpita. Insomma, il territorio gode di questa importante presenza che pone quotidianamente a disposizione la propria professionalità a favore di chiunque dovesse richiedere un intervento di preparazione.

Sapere agire in emergenza salva una vita! Impariamo tutti a farlo! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri Articoli

8 – PILLOLE DI PREVENZIONE

Pillole di protezione civile In caso di terremoto e sei …. … IN CAMPAGNA Se vivi in campagna il posto è il

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *