UNA PARTE DI CANCELLO ARNONE CHIUSA IN CASA PER I MIASMI

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

www.bassovolturno.it

blog di Peppino PASQUALINO
Giornalista Pubblicista freelance & blogger

PARLIAMONE

PORTE E FINESTRE CHIUSE PER LA FOGNA CHE NON VA

Ancora in fibrillazione il gruppo di minoranza in consiglio comunale, quello composto dai consiglieri De Blasio, Gelvi e Bovenzi, questa volta per dare risposta alle frequenti segnalazioni da parte dei cittadini abitanti in via Maria SS. delle Grazie, l’arteria che dal fronte della sponda destra del Volturno raggiunge la zona centrale del centro abitato. Il pomo della discordia questa volta riguarda i miasmi provenienti dal sistema fognario, una parte della rete, a sentire il portavoce De Blasio, manutenuta appena qualche mese fa. 

<Le tantissime segnalazioni pervenute in merito  –  dice Francesco De Blasioriguardano la presenza di cattivo odore proveniente dalle fogne nella zona in oggetto>.
<Considerato che  soltanto pochi mesi prima sono stati effettuati intensi interventi di ripristino – aggiunge De Blasioabbiamo richiesto un controllo a tappeto lungo l’intero tratto fognario di via Maria SS delle Grazie; questa ispezione permetterà di individuare il problema e risolverlo ( si spera) nel minor tempo possibile>.

Nella nota indirizzata al primo cittadino di Cancello Arnone, nella sua qualità di autorità sanitaria, e all’Azienda Sanitaria Locale di Caserta, si chiede la disposizione di controlli a tappeto – recita così il comunicato – lungo tutta la rete fognaria di Via Maria SS. delle Grazie per verificare l’avaria e ripristinare la condotta; intanto i cittadini interessati alla vicenda si vedono costretti a tenere chiuse porte e finestre proprio in questi giorni in cui le previsioni meteo annunciano un’altra ondata di calore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri Articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *